Assistenza tecnico legale

Al fine di una corretta definizione di assistenza tecnico legale occorre innanzitutto distinguerla dalle cosiddette perizie; infatti, mentre queste ultime sono essenzialmente "prestazioni dirette ad individuare oggettivamente concreti elementi di fatto concernenti beni mobili materiali ed immobili, in relazione al loro valore, quantità, qualità, anche se implichino cognizioni o calcoli tecnico-scientifici", le prestazioni di assitenza tecnico legale attengono invece ad "attività professionali che si estrinsecano in giudizi, precisazioni, chiarimenti o pareri ed in cui assume preminente rilevanza la valutazione soggettiva del consulente".

Importante risulta anche la distinzione con le prestazioni di carattere scientifico "in quanto, pur presupponendo un bagaglio di conoscenze tecnico-scientifiche, non sono finalizzate alla resa di giudizi, precisazioni, chiarimenti e pareri".